giovedì 5 gennaio 2017

(Gio) WE, Bolla! del 5/1/2017

Torna dopo due settimane di assenza la rubrica in cui vi diletto con le sciocche programmazioni savonesi, in stallo sia a causa delle vacanze natalizie sia a causa dell'assoluta follia del multisala. Questo giovedì restano infatti al palo due hit come Sing (di cui peraltro era stata fatta l'anteprima il 14 dicembre) e Assassin's Creed, in quanto l'indegno cinema savonese deve a) continuare a cavalcare l'onda dei successi natalizi e b) recuperare film che hanno fatto inaspettatamente successo (Lion, Florence, La casa per bambini speciali di Miss Peregrine) con incredibile ritardo. Mai dire mai, in quanto la programmazione dura fino a domenica quindi tra lunedì e il prossimo giovedì può davvero accadere di tutto ma di questo passo, SE MAI usciranno film attesi come Silence, La La Land e compagnia, li guarderò a luglio. ENJOY!

Mister felicità
Reazione a caldo: Mavaff...
Bolla, rifletti!: Ovvio, Siani non ce lo perdiamo manco a morire, eh. Fastidioso con un concerto de Il volo ma purtroppo fonte di successo a livelli di Zalone. Maledetta Italia.

Masha e Orso
Reazione a caldo: Mavacc...
Bolla, rifletti!: Come sopra. Compiango i genitori costretti ad accompagnare i pargoli a vedere quest'orrore e aggiungo che basta aspettare credo un paio di giorni per vedere gli stessi episodi in TV.

Passengers
Reazione a caldo: Mapporc..
Bolla, rifletti!: Telefonatissimo fin dal trailer e virtualmente noioso come non mai: chi ha voglia di vedere Jennifer Lawrence e Chris Pratt leppegare tra una pippa (mentale, ovvio) e l'altra? Ridatemi Moon!!

GGG - Il grande gigante gentile
Reazione a caldo: Bwahahaahah!!!
Bolla, rifletti!: La sòla del 2017, già candidato alla classifica dei Worst 5 di fine anno. Ne parlerò nei prossimi giorni, nel frattempo ve lo sconsiglio caldamente.

Al cinema d'élite perlomeno sono al passo coi tempi...

Il cliente
Reazione a caldo: Meh.
Bolla, rifletti!: L'unico film uscito in contemporanea sia a Savona che nel resto d'Italia mi interessa davvero poco. Trasposizione Iraniana di Morte di un commesso viaggiatore ma sinceramente apprezzerei di più se in Italia riuscisse ad arrivare il pregevole Under the Shadow, a proposito di film iraniani.

9 commenti:

  1. Sono andato a vedere GGG al cinema qualche giorno fa, e come ho scritto sul mio blog non è un capolavoro ma non mi è dispiaciuto affatto. Diciamo che intrattiene ma poteva dare molto di più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho abbastanza detestato ma sono una sorta di mosca bianca :P

      Elimina
    2. È solo questione di gusti ;).

      Elimina
  2. Siani dovrebbe andare mio figlio con gli amici (prole degenere..) io spero, se l'influenza finalmente smette di flagellarci, di portare la bacarospetta a vedere Sing. Passengers è già in streaming da un po' quindi presumo faccia cagare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Degenere davvero 'sta prole ma purtroppo le cattive compagnie, sai...
      Sing dev'essere davvero bello e alla fine è uscito anche qui quindi andrò a vederlo domani!

      Elimina
  3. Felicissima, vedo, delle uscite della settimana,eh. :-P

    RispondiElimina
  4. Nooo il GGG lo volevo vedere domani per il mio compleanno! E adesso?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E adesso auguri, anche se in ritardo :P

      Elimina

Se vuoi condividere l'articolo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...