giovedì 18 luglio 2013

Vincenzo Cerami (1940 - 2013)

Con un giorno di ritardo, mi sento in dovere di commemorare un grande scrittore, poeta e sceneggiatore.
Con la mia frase preferita, tratta da uno dei film che più adoro, sceneggiato da Vincenzo Cerami assieme a Benigni.


Guarda i girasoli: s'inchinano al sole, ma se vedi uno che è inchinato un po' troppo significa che è morto.
Tu stai servendo, però non sei un servo.
Servire è l'arte suprema.
Dio è il primo servitore; Lui serve gli uomini, ma non è servo degli uomini.
 
 


10 commenti:

  1. Grande, grandissima perdita anche io l'ho ricordato ieri.Più che "La vita è bella" quando penso a Cerami mi viene in mente "un borghese piccolo piccolo" film immenso. Mancherà davvero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il borghese piccolo piccolo l'ho visto troppissimo tempo fa e dovrei recuperarlo, invece avevo l'età giusta per innamorarmi de La vita è bella ^^

      Elimina
  2. Mi unisco alla commemorazione. Cerami lo ricordo (oltre che sceneggiatore per il cinema e romanziere, ovviamente) anche come autore di fumetti ("Olimpo S.p.A.", con Silvia Ziche).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che fosse autore di fumetti non lo ricordavo, grazie per l'informazione!!

      Elimina
  3. Questo non è per niente un bel periodo...
    Adesso perdiamo pure Cerami...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo che questo 2013 non ci riservi altre brutte sorprese...

      Elimina
  4. Risposte
    1. Purtroppo sì. 2013 annus horribilis!

      Elimina
  5. Mi associo, una grande perdita per il nostro cinema!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E per la cultura in generale...!

      Elimina

Se vuoi condividere l'articolo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...