lunedì 11 giugno 2012

Get Babol! #24

Mentre il multisala di zona offre davvero poco, tanto che mi toccherà aspettare per tornare al cinema fino al mio ritorno dalla Spagna, in America si stanno scatenando, visto che di solito il periodo estivo lì è quello propizio per le nuove uscite. Vediamo cosa consiglia il sito Getglue e... ENJOY!

Safety Not Guaranteed
Di Colin Trevorrow
Con Aubrey Plaza, Jake M. Johnson e Karan Soni.
Trama (da Imdb): Tre giornalisti decidono di intervistare un uomo che ha pubblicato un annuncio top secret per trovare un compagno di viaggi... temporali.

Il sito me lo consiglia perché mi sono piaciuti Eternal Sunshine of the Spotless Mind, Four Rooms, Ghost World e Rushmore. Dagli stessi produttori di Little Miss Sunshine arriva questa commedia indie che, sulla carta, sembra molto promettente ed interessante. Dal trailer non mi sembra affatto una buffonata, ma un bel film che sicuramente parte da un presupposto demenziale, divertente e assai particolare, che potrebbe però diventare qualcosa di più "profondo". Inoltre, come spesso succede in questi casi, gli attori mi sembrano molto validi. Ovviamente, non esiste ancora una data di uscita italiana.


Prometheus
Di Ridley Scott
Con Noomi Rapace, Logan Marshall-Green e Michael Fassbender
Trama (da Imdb): Un gruppo di esploratori scopre un indizio legato alle origini dell'umanità sulla Terra, cosa che li porterà ad imbarcarsi in un viaggio verso i più oscuri recessi dell'universo. Lì dovranno combattere una terribile battaglia per salvare il futuro della razza umana.

Il sito me lo consiglia perché mi sono piaciuti Aliens, Alien3 e Cloverfield. Prometheus credo sia stato discusso su qualsiasi sito e blog cinematografico persino da prima che uscisse il trailer: possibile prequel di Alien poi diventato qualcosa di completamente diverso, questa pellicola è sicuramente una delle più attese dell'anno, ma mi pare di avere capito che i critici non siano stati molto magnanimi con l'ultima fatica di Scott. Certo, cercare di avvicinarsi anche solo lontanamente alla grandezza di Alien dev'essere difficile persino per il suo stesso regista, ma il trailer è assolutamente epico e Fassbender è figo anche con la parrucchetta ossigenata. Noi ovviamente potremo vederlo solo a partire dal 19 ottobre, ma credo che varrà la pena attendere.


Dark Horse
Di Todd Solontz
Con Jordan Gelber, Selma Blair e Christopher Walken
Trama (da Imdb): Scoppia l'amore tra due bambinoni trentenni, ma lasciare i genitori si rivelerà una decisione difficile. La tragedia è dietro l'angolo.

Il sito me lo consiglia perché mi sono piaciuti I Tenenbaum, Lost in Translation e American Beauty. Premesso che come attrice Selma Blair mi piace molto e che trovo sempre piacevole vedere recitare Christopher Walken, questo film a pelle mi da la stessa buona impressione che mi ha dato Safety Not Guarantee: sceneggiatura solida, bravi attori, storia interessante. Il film è stato presentato l'anno scorso al festival del cinema di Venezia, ma non mi risulta sia mai uscito nei nostri cinema. Spero in un recupero!


Madagascar 3: Europe's Most Wanted
Di Eric Darnell, Tom McGrath e Conrad Vernon        
Con Ben Stiller, Jada Pinkett Smith e Chris Rock
Trama (da Imdb): Alex, Marty, Gloria e Melman stanno ancora cercando di tornare a casa, nella loro amata New York. Il loro viaggio li condurrà in Europa, dove troveranno la copertura perfetta: un circo itinerante che riusciranno a rinnovare in perfetto stile Madagascar.

Il sito me lo consiglia perché mi sono piaciuti Kung Fu Panda e A Bug's Life - Megaminimondo. Aggiungo anche che all'epoca il primo Madagascar mi aveva fatto impazzire, ovviamente grazie a geni come i pinguini e trovate esilaranti come il "ci piace se ti muovi, e allora... Muovi!" di Re Julian. Il secondo capitolo non lo avevo visto, lo ammetto, ma nonostante ciò mi sembra che la franchise non abbia perso in freschezza e anche il trailer fa morire dal ridere. L'unico neo: il 3D. Se mi daranno l'alternativa in 2D, comunque, recupererò Madagascar 2 - Via dall'isola e andrò a vedere Madagascar 3 - Ricercati in Europa, che da noi dovrebbe uscire il 22 agosto.






8 commenti:

  1. Risposte
    1. Ahahah niente di tuo gradimento....? :PPP

      Elimina
  2. Prometheus, senza dubbio. Che da noi, paese culturalmente al medioevo, arriverà soltato ad ottobre :-( (ma facciamo uscire il film diretto da Madonna invece....).
    Madagascar 3 of course....ci porto i nani....(scusa sempre valida...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, illudiamoci che la distribuzione ritardata di Prometheus risieda nella volontà di fare un lavoro certosino con l'adattamento e il doppiaggio... (seh, whatever!) quanto a Madagascar, pratico avere i nani a portata di mano :PP

      Elimina
  3. Io prometheus l'ho gia visto e vi posso dire che non vi perdete molto. Visivamente spettacolare ma la sceneggiatura è pessima, veramente pessima....e ora la mia paura per il sequel di blade runner è ancora piu grande....Comunque tolto il fatto che sia il prequel di Alien non sono state 2 ore completamente buttate via, alieni, mutanti, creature viscide, fatte da dio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh, che brutta cosa.
      Non ne sto leggendo benissimo, effettivamente, ma per curiosità andrò comunque a vederlo.. tanto ad ottobre il tempo per chiudersi al cinema sarà l'ideale :P

      Elimina
  4. Mi stavo preoccupando che fosse già disponibile il nuovo di Solondz e non l'avessi ancora visto, ma invece sembra che online non esista e il DVD è in preordine per settembre... aspetto :( Consiglio all'infinito Happiness, Storytelling, Palindromes e Life During Wartime se non li avete già visti :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi mancano tutti!
      Evvai col recupero!

      Elimina

Se vuoi condividere l'articolo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...