sabato 14 febbraio 2015

Bolla's Top 5 - Valentini migliori di Mr. Grey

Buon San Valentino!! Stavo quasi per dimenticare che ogni anno mi cimento in una Top 5 per sdrammatizzare una delle feste più inutili (e per questo più sentite!) che esistano al mondo. In questo 2015 una festa già imbecille lo è purtroppo diventata ancora di più a causa dell'uscita in quasi tutto il mondo dell'"erotic romance" Cinquanta sfumature di grigio, con lo "stalker ricco sfondato bello bello in modo assurdo sadico ma in realtà colmo d'aMMore" Mr. Grey che sta facendo strage di Quori tra le varie spettatrici... quindi ho deciso di stilare la mia personale Top 5 di personaggi cinematografici in grado di farmi "sventolare come quella zoccola di Maria Antonietta davanti a Fersen" (cit.) e ai quali 'sta fighetta potrebbe giusto spicciare casa. ENJOY!

5. Lucius Malfoy (Harry Potter e la camera dei segreti, 2002)
Cinquanta sfumature di bacchetta
Biondo, glaciale, stronzo, elegante, ricco sfondato ed innegabilmente di classe. Insomma: Lucius, mi necessita la bacchetta, come direbbe Voldemort.

4. Peter Venkman (Ghostbusters, 1984)
Cinquanta sfumature di slime
Simpatico, piacione, caruccetto e con probabili tendenze alla "famolo strano". D'altronde, la sua ultima ragazza volava.

3. Dracula (Dracula di Bram Stoker, 1992)
Cinquanta sfumature di rosso sangue
Vampiro, innamoratissimo, con quel tocco di pericolosità che piace sempre. E poi, come porta lui gli occhialetti nell'800, nessuno mai.

2. Anthony Montoya (Vampires, 1998)
Cinquanta sfumature di ciccia
L'uomo torello e grebano ma sotto sotto tenero come il tonno che si taglia col grissino. E con l'occhio azzurro che uccide.

1. John McClane (o comunque Bruce Willis in OGNI suo film)
Cinquanta sfumature di canotta
L'uomo che non deve chiedere mai, bello come il sole e fine come la carta vetro, ironico e spaccaculi. Sta invecchiando un po' male ma non fa nulla, a Willis gli si perdona tutto. Anche l'infedeltà.

Fuori classifica
Quentin Tarantino in tutti i luoghi e in tutti i laghi.
Cinquanta sfumature d'aMMore
Anche se inquartato, Quentin ce le ha tutte: è cinefilo, intelligente, ironico, ama la buona musica, ha buon gusto in fatto di donne, gira film della Madonna e se vedesse Mr. Grey probabilmente lo prenderebbe a calci in culo. TantoLLove.

Macheccazz....????


20 commenti:

  1. Niente, Erica, tu mi ammazzi.

    RispondiElimina
  2. Ma Clint Eastwood e Mads Mikkelsen perché nun ce stanno?????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché Mikkelsen nun me piace punto e Clint Eastwood, per quanto cool, non ha mai popolato le mie 50 sfumature di pensieri tinti :P

      Elimina
  3. Sono d'accordo su Quentin, che poi in Reservoir Dogs, ancora abbastanza giovane e con il pizzetto, fa la sua porca figura.

    RispondiElimina
  4. Grande post sanvalentinesco!

    Ma Lucius Malfoy, really? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mago più figo di Hogwarths u__u

      Elimina
  5. Risposte
    1. Ahahah dici per Quentin o Bruce? :P

      Elimina
  6. Risposte
    1. Eh, lo so che Venkman tocca condividerlo con te! :P

      Elimina
  7. Per me il mitico Gary dracula!!!!

    RispondiElimina
  8. Tantissimissimo amore per Quentin!

    RispondiElimina
  9. Quentin è proprio inchiattito, ma a lui si perdona tutto! Per il resto, c'è Dracula - oddio, Oldman con gli occhiali sembra Ted Flanders, ma 20 anni fa era proprio bono! :-p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah no vabbé adesso Gary è buono solo per fare il nonno in effetti :P

      Elimina

Se vuoi condividere l'articolo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...