martedì 31 dicembre 2013

Bolla's Top 5: Worst of 2013

Ultimo giorno dell'anno! Non vi chiedo se e come festeggerete stasera perché la domanda "Cosa fai a capodanno?" meriterebbe la morte subitanea dell'incauto interlocutore; io, siccome sto scrivendo in differita, non so ancora cosa farò ma so che con l'anno nuovo dovrebbe arrivare vita nuova o, perlomeno, che tutte le brutture dovrebbero venire lasciate alle spalle. Ecco perché oggi vi beccate la classifica dei 5 film che ho odiato di più tra quelli usciti (e da me visti, ovviamente!) nel 2013, sperando di non sentirne più parlare nel 2014. Ci risentiamo domani per quelli che, invece, andrebbero conservati! ENJOY!

5. World War Z
Cominciamo con quello che è stato il diludendo dell'anno, più dilusione ancora del deprimente Il grande e potente Oz. Un Brad Pitt supereroe, un branco di zombi fatti al computer, una sceneggiatura rimaneggiata (pessimamente) più e più volte e un affronto ad un libro ormai cult. Con i mezzi a disposizione credo non si potesse fare peggio, peccato per Favino che c'è finito in mezzo.

E per il 2014 speriamo torni Carol... ç__ç

4. Smiley
Anche conosciuto come "il mostro con la faccia da chiulo" oppure "L'ho fatto per LULZ", qualunque cosa volessero dire gli adattatori italiani. Film dell'oRore con la R di rumenta maiuscola, importato in Italia da distributori ubriachi che hanno pensato bene di omaggiare Halloween nel peggiore dei modi.


3. Escape from tomorrow
La fregatura dell'anno, con un battage pubblicitario basato su assunti assurdamente sbagliati. Si potrebbe querelare i coinvolti per pubblicità ingannevole ma, visto che 'sti fenomeni sono stati snobbati persino dalla Disney, perché sbattersi?


2. Comic Movie
Ovvero la lapide sulle carriere di almeno una trentina di attori famosi e, si spera, anche sul genere "commedia politicamente scorretta". Si salvano giusto un paio di episodi, il resto è fuffa della peggior specie che, a poco a poco, sto cercando di dimenticare.

La mia reazione dopo la visione del film...
1. The Canyons
Inqualificabile anche per i canoni medi dello squallore cinematografico, il mio disgusto è vieppiù aumentato in ragione del coinvolgimento di Paul Schrader e Bret Easton Ellis. La noia, il nulla, l'incapacità attoriale fatta a film. Complimenti, il primo posto in classifica è davvero meritato!

Si riferiscono alla pianta di Aloe vera dietro alla spalla sinistra..

Sharknado merita invece una menzione speciale per aver toccato i cuori di ogni spettatore amante del trash, aver ri-sdoganato il genere "horror CUM squali", essere diventato IL must see dell'estate 2013 pur facendo davvero schifo all'animo ed aver portato i distributori italiani a creare proiezioni-evento persino al Lucca Comics e all'Italian Horror Fest di Nettuno. Non ho davvero parole, posso soltanto fare un enorme applauso alla Asylum e alla fondamentale natura bibina di noi poveri cinefili onnivori.

19 commenti:

  1. sugli altri d'accordissimo ...escape from tomorrow non lo conosco e mi sa che lo evito...

    RispondiElimina
  2. Ed io che mi sono perso quattro di queste " perle ". :-(
    Condivido ogni parola su Smiley comunque, sperando che non s' incazzi, non digitatemi I Did It For The Lulz a tradimento, eh. :-)
    Buon Anno. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I Did it for the... no, dai. Buon anno anche a te!

      Elimina
  3. grandissimaaaaaaaaaaaa quella MERDA LIQUIDA di Canyons merita il primo posto, una delle cose più aberranti che ho visto negli ultimi anni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci piace vincere facile: ponciponciponponpon! XD

      Elimina
  4. Tre su cinque sono anche nella mia classifica dei flop, mancano Comic Movie e Escape for tomorrow ma solo perchè non li ho visti :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stai sereno senza guardarli allora! :D

      Elimina
  5. 3 cose 3 su Worl War Z: Le biciclette; il cellulare che squilla. La moglie di Brad Pitt che rifà i letti, e basta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cioé quelle sono le tre cose positive...? XD

      Elimina
  6. the canyons per me è stato deludente, però ho visto film molto peggiori, ma mooolto peggiori...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh ma la dilusione fa miracoli e innalza sul podio. Comunque io di cose peggiori ho visto solo roba tipo Smiley, appunto, perché non è nemmeno un film. Invece The Canyons merita il primo posto in virtù dei coinvolti!

      Elimina
  7. visto solo "World war Z" e "Smiley". Il primo deludente ma non orrendo [conta che a me Oz è piaciucchiato] mentre il secondo aberrante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che io ero indecisa se inserire Oz o meno, poi ho pensato a Sam Raimi e al bene che gli voglio!

      Elimina
  8. mi dispiace assai e tanto per il mio amatissimo Paul Schraeder , un vero autore del quale ho sempre amato lo sguardo etico e morale affilatissimo.
    Gli altri li evito,ci metto anche Sharknado,perchè sono intollerante nei confronti del trash, perdonami ! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquillo, ci guadagnerai in salute! Quanto a Schrader che ti devo dire... con l'età sarà diventato miope...

      Elimina
  9. Comic Movie vorrei cmq vederlo, perchè ci sono registi che mi interessano: come James Gunn

    RispondiElimina
    Risposte
    1. James Gunn ha fatto di meglio, questo è imbarazzante.

      Elimina

Se vuoi condividere l'articolo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...