giovedì 4 gennaio 2018

(Gio)WE, Bolla! del 4/1/2018

Buon giovedì a tutti e di nuovo buon anno! Primo post del 2018 dedicato alle uscite settimanali, con gli Oscar che si stanno avvicinando e gli strascichi Natalizi che finiscono qualcosina di interessante al cinema c'è, anche a Savona. ENJOY!
Jumanji: Benvenuti nella Giungla
Reazione a caldo: Ehm...
Bolla, rifletti!: Che vergogna. Premettendo che a me Jumanji non ha mai detto più di tanto, ero già lì per lanciare strali contro l'ennesimo remake e... no, niente, per me l'accoppiata Jack Black & The Rock ha cancellato ogni dubbio. Temo andrò a vederlo, anche perché potrebbe essere l'unico film che interessa anche al Bolluomo e con la zampa infortunata necessito di un autista per muovermi!

Tutti i soldi del mondo
Reazione a caldo: Però...
Bolla, rifletti!: Però ovviamente vorrei andare a vedere questo. Sperando che non sia una menata di palle come il maledetto The Counselor - Il procuratore e alla faccia del povero Kevin Spacey, un film di Ridley Scott va visto a prescindere, su.

Il ragazzo invisibile - Seconda generazione
Reazione a caldo: Bastava la prima
Bolla, rifletti!: Ecco l'unico film che proprio non mi interessa vedere. Mi è bastato sentire le voci degli "attori" nel trailer per decidere di dedicarmi piuttosto ad una maratona Runaways, quello sì che è un bel racconto di giovani supereroi!

Al cinema d'élite esce l'unico film che avrei voluto vedere a Natale (assieme a La ruota delle meraviglie, già uscito però al Multisala), proprio quando non posso muovermi per lo zampone infortunato T__T

Dickens - L'uomo che inventò il Natale
Reazione a caldo: Dickens!! Dan Stevens! SbaaaVV!!!
Bolla, rifletti!: Dickens era davvero così figo? Ehm, no, ignoratemi. Il motivo per andare a vedere il film è che adoro Dickens, amo Il canto di Natale, gioisco davanti ai film inglesi in costume, quindi DEVO correre (bella battuta...) a vederlo!!!

13 commenti:

  1. Anch'io voglio assolutamente andare a vedere il film su Dickens! ho visto il trailer fin troppe volte al cinema per non dargli una possibilità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io continuo a sperare di poterci riuscire!

      Elimina
  2. Dickens è stato il mio ultimo film al cinema del 2017 e... niente di che insomma! Un film di Natale con un protagonista forse fin troppo 'caricato'.
    Penso che eviterò senza rimorsi Il ragazzo invisibile 2 e Jumanji: Benvenuti nella giungla che rischia di rovinare un cult della mia infanzia :(
    Nonostante tutto, grande curiosità, invece, per l'ultimo di Scott! ^^
    Un saluto,
    Fede.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato perché a pelle mi ispirava davvero Dickens!
      Quanto agli altri... il ragazzo invisibile proprio no, spero però di poter vedere almeno Scott!

      Elimina
  3. sono alcuni titoli interessanti, soprattutto Woody Allen, che spero di vederlo presto, per il resto appena sarà disponibile su CB01

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cioé praticamente dopodomani XD

      Elimina
  4. Eeehmmm...mi sa che recupereró Coco, perchè a vedere questi me ne starei chiusa in casa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Coco è la meraviglia! Corri a vederlo!

      Elimina
  5. Jumanji, l'originale, è un film che riguardo sempre volentieri. Questo nuovo... boh, magari sarà anche divertente ma trasformando letteralmente i protagonisti in adulti penso si perda quello spirito da racconto per ragazzi puntando molto sull'action esagerata. Ovviamente non l'ho visto, magari poi il senso si manterrà ma non ci credo tanto.
    Il Ragazzo Invisibile lo guarderò in futuro solo per il thrash, ho visto settimana scorsa il primo e l'ho trovato pessimo. Ho chiuso l'anno di blog così XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che maleducato che sono! Buon anno!

      Elimina
    2. Buon anno anche a te!
      Jumanji mi sa che lo recupererò in home video per motivi logistici ormai ma siccome adoro quando i personaggi si ritrovano in corpi non loro potrebbe garbarmi parecchio. Vedremo :)

      Elimina
  6. Questo Jumanji: Benvenuti nella giungla mi ha piacevolmente sorpreso. Sopratutto perché non è il classico remake/sequel che vive costantemente nell'ombra dell'originale ma cerca di creare una storia tutta sua (per quanto non originalissima). Il nuovo taglio comico ci sta benissimo e Jack Black & The Rock sono fantastici nel film.

    Dickens - L'uomo che inventò il Natale è un buon film di natale che mi convinto, forse un po' troppo mieloso in alcuni punti, ma le parti dove fa vedere la nascita dalla storia presa da vari spunti della vita reale di Dickens mi ha conquistato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Temo che alla fine li perderò tutti e due (di certo Dickens visto che l'hanno già tolto :() ma quello che hai scritto mi spinge al recupero postumo appena sarà possibile!

      Elimina

Se vuoi condividere l'articolo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...