lunedì 9 gennaio 2017

Golden Globes 2017

Buon lunedì a tutti! Come ogni anno, siamo arrivati all'assegnazione dei fatidici Golden Globe e mai come quest'anno li affronto con ignoranza e un fastidioso presagio di diludendo e banalità per quel che riguarda la notte degli Oscar... ENJOY!


Miglior film - Drammatico
Moonlight (USA, 2016)
Noi italiani non ne sapremo nulla fino a marzo ma la storia di un giovane ragazzo di colore nei bassifondi di Miami ha sbaragliato una concorrenza sulla quale, lo ammetto, non ero preparata affatto. Attendiamo marzo, che dire.

Miglior film - Musical o commedia
La La Land (USA, 2016)
Com'era prevedibile, il film di Chazelle sbaraglia gli avversari, confermandosi il Must See del 2017. Dispiace per Sing Street ma con Deadpool e Florence non c'era obiettivamente gara.

Miglior attore protagonista in un film drammatico
Casey Affleck in Manchester by the Sea
L'unico attore su cui avrei potuto pronunciarmi era il bravissimo Viggo Mortensen, mandato a casa da Affleck Jr. per un film che vedremo solo a febbraio.

Miglior attrice protagonista in un film drammatico
Isabelle Huppert in Elle
La superfavorita Natalie Portman si vede soffiare il Golden Globe dalla Huppert che, nell'ultimo film di Verhoeven, cerca di rintracciare l'uomo che l'ha stuprata. Da Verhoeven mi aspetto ogni cosa ma purtroppo Elle non ha ancora una data di uscita italiana quindi chissà quando riusciremo a goderci l'interpretazione della vincitrice.


Miglior attore protagonista in un film musicale o commedia
Ryan Gosling in La La Land
Ennesimo premio per il film di Chazelle, telefonatissimo quanto probabilmente meritato, anche se io tifavo Hugh Grant. Imbarazzanti le candidature di Jonah Hill per Trafficanti e di Ryan Reynolds per Deadpool: davvero non c'erano altri contendenti migliori?

Miglior attrice protagonista in un film musicale o commedia
Emma Stone in La La Land
Idem come sopra, premio telefonato da settimane. Almeno la Streep ce la siamo risparmiata, dai!

Miglior attore non protagonista
Aaron Taylor-Johnson in Animali Notturni
Finalmente è arrivato il PRIMO ed unico Golden Globe che capisco e approvo in toto perché questo ragazzo in Animali notturni è semplicemente favoloso. Aspettiamo l'Oscar con trepidazione!


Miglior attrice non protagonista
Viola Davis in Fences
Siccome non ho visto nessuno dei film per i quali le fanciulle erano candidate, tocca rimanere in silenzio e aspettare il 23 febbraio, quando Barriere, storia di una famiglia di colore ambientata negli anni '50, uscirà in Italia.

Miglior regista
Damien Chazelle
Avevate dubbi? Io no! Perdonatemi però se spendo una lacrima per l'elegantissimo Tom Ford.


Miglior sceneggiatura
Damien Chazelle per La La Land
E ma che due marroni!! Di nuovo, lasciatemi spendere una lacrima per Tom Ford e il suo Animali notturni e persino per Hell or High Water, che mi si dice fosse bellissimo.

Miglior canzone originale
City of Stars di Justin Hurwitz, Benj Pasek e Justin Paul, per il film La La Land
Oh, ammazzatemi ma a me piaceva quella bulicceria di Can't Stop the Feeling e anche Faith. How Far I'll Go fa troppo Frozen, non era neppure candidabile.

Miglior colonna sonora originale
La La Land di Justin Hurwitz
Ok, sta diventando imbarazzante!!!

Miglior cartone animato
Zootropolis (USA 2016)
Sul serio? Vergognatevi. Non nego che fosse un film carinissimo ma Kubo e la spada magica era mille volte superiore, per tutta una serie di motivi che spaziano dalla realizzazione alla trama. E devo ancora vedere Una vita da zucchina e Sing!

Miglior film straniero
Elle (Elle, Francia, Germania, Belgio 2016)
Come al solito, davanti al film straniero rimango in silenzio perché non ne conosco neppure uno. Come ho detto sopra, però, aspetto Verhoeven con gioia.


Due righe anche sulle serie TV, sulle quali come al solito non posso pronunciarmi visto che ne seguo pochissime. L'adorata Stranger Things è stata ovviamente snobbata, ennesima conferma di come Golden Globes e Academy non amino avere a che fare con tutto ciò che tocca anche solo lontanamente l'horror (oppure non ne capisce nulla, si veda l'anno scorso il premio a Lady Gaga): al suo posto è stato preferito The Crown, che ha visto vincitrice anche Claren Foy come miglior attrice protagonista. Tommolino Hiddleston vince come miglior attore in una miniserie (e dopo questa dovrà recuperare The Night Manager, che vede vincitori anche Hugh Laurie e Olivia Colman) e fortunatamente anche gli adoratissimi Sarah Paulson e American Crime Story sono stati celebrati con un degno premio, altrimenti avrei urlato al diludendo. E con questo è tutto... ci si risente per gli Oscar! ENJOY!

16 commenti:

  1. Quest'anno anch'io sono preparato meno del solito.
    Però Elle l'ho visto sottotitolato e dico boh. Sta agli Oscar come il cavolo a merenda, irrisolto e ambiguo com'è, però la Huppert è bravissima (e pure bellissima, coi suoi sessant'anni). La la land non vedo l'ora di vederlo, lo aspetto dalla scorsa estate, mentre Hell or High Water l'ho visto e non so che c'hanno visto (quindi la mancata vittoria mi fa piacere). Bene con Zootropolis: l'importante è che non abbia vinto Oceania (Sing è simpatico, tanto!). Ieri, tra la Paulson in foto e Reynolds che si è limonato Garfield dopo la sconfitta, si sono dati da fare. E grande Meryl, col suo discorso. <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elle, sinceramente, è uno dei film che mi ispira di più, anche perché da Verhoeven non so mai cosa aspettarmi. Hell or High Water ce l'ho lì da vedere da un sacco e domani, passando ai cartoni, mi sparerò Sing ma nel cuore ho Kubo e sinceramente lo strapotere Disney/Pixar mi ha rotto le palle.
      La limonata Reynolds/Garfield l'ho vista dopo aver scritto l'articolo, peccato XD

      Elimina
    2. Kubo devo ancora vederlo, però Zootropolis l'ho adorato :)

      Elimina
    3. E' piaciuto tanto anche a me ma Kubo è due spanne sopra, per tutto!

      Elimina
  2. L'attrice a destra, nel bacio lesbo, appare abbastanza schifata XD
    Comunque, sto LaLaLand bisogna vederlo, mi sa.
    Anche e il titolo mi ricorda La terra del Tra-la-la, episodio dei DuckTales XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma povera, sono migliori amiche, è stato un gesto sceminocarino! :P
      LaLaLand... e vediamolo, se è bello anche solo come una puntata di Duck Tales merita! XD

      Elimina
  3. Delusione per Stranger Things, mentre per La La Land mi sa che, dopo averlo visto, non ci sarà che da essere felici per tutti i premi che gli sono arrivati...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vediamo, ché a me i film celebratissimi stanno per principio sulle balle. Spero vivamente di venire smentita e di farmi catturare ancora una volta dalla magia di Chazelle!

      Elimina
  4. A questo punto sono davvero curioso di vedermi sto La la land che dovrà rispettare le enormi aspettative! Per il resto deluso per Stranger Things, ma anche contento per The Crown, e soprattutto che non abbia vinto Westworld - tiè gente che grida a cazzo al capolavoro dell'anno e del decennio dopo mezzo episodio! -

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io come al solito vivo d'ignoranza e connessioni maffe, Westworld non ho idea proprio di come sia e neppure The Crown, ovviamente!

      Elimina
  5. E' incredibile l'ostracismo delle giurie americane verso "Jackie", uno dei film più belli e importanti di inizio millennio... il premio alla Portman secondo me era sacrosanto, ma valli a capire 'sti yankees! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche qui, non avendolo visto non mi pronuncio!!

      Elimina
  6. A me Zootropolis è piaciuto più di Kubo :D
    Sto LaLaLand andrà visto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io Kubo l'ho amato: animazione, storia, rimandi al Giappone, quel tocco di horror... una meraviglia!! :D
      Per La La Land sarò in prima fila appena uscirà, SE uscirà!

      Elimina
  7. La la land secondo me è la classica americanata, quanto adorano i musical...bleah :D
    Comunque come sempre hanno snobbato il più quotato...per fortuna ha vinto la Paulson e The night manager ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se la Paulson e American Crime Story non avessero portato a casa neanche un Globe sarei andata a mangiarmi la giuria, giuro! XD

      Elimina

Se vuoi condividere l'articolo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...