lunedì 24 dicembre 2012

Get Babol! #46

Natale si sta avvicinando inesorabile ma oggi è giorno di Vigilia, quindi vi beccate un post poco d'atmosfera, dedicato a alle uscite cinematografiche USA che, a dire il vero, questa settimana non sono molto esaltanti... a prescindere, ENJOY e soprattutto... AUGURONI DI BUON NATALE A TUTTI!!!



The Impossible
Di Juan Antonio Bayona
Con Naomi Watts, Ewan McGregor e Tom Holland
Trama (da Imdb):  Il racconto di una famiglia coinvolta, con migliaia di stranieri, nella devastazione di una delle peggiori catastrofi naturali del nostro tempo.


Il sito me lo consiglia perché mi sono piaciuti La vita è bella, Un sogno per il domani e Titanic. Dal regista di The Orphanage, arriva la risposta spagnola al (almeno per me) deludente Hereafter? Probabile, visto che di questo film sto leggendo meraviglie, sia sulla regia sia sulla bravura degli interpreti. L'unico problema è che già The Orphanage mi aveva commossa tantissimo e questo sembra a dir poco distruttivo, fin dal trailer (scrivo il post con le lacrime agli occhi, figuriamoci), oltre che ansiogeno da morire. Comunque, mi sembra davvero un ottimo film che conto di vedere il 31 gennaio, quando uscirà in Italia.


This is 40
Di Judd Apatow
Con Paul Rudd, Leslie Mann e Maude Apatow
Trama (da Imdb): Uno sguardo nelle vite di Pete e Debbie alcuni anni dopo gli eventi narrati in Molto incinta.


Il sito me lo consiglia perché mi sono piaciuti In cerca di Amy, The Wedding Crashers e 50 e 50. Non ho mai visto Molto incinta, ma ho dato un'occhiata agli interpreti e scoperto che tra essi c'è il mio adorato Seth Rogen, quindi potrei anche recuperarlo... tuttavia This is 40 mi sembra invece una commediola di una tristezza rara, colma di deprimenti cliché e ancor più deprimenti gag sulla disperazione di due persone che si avvicinano ai fatidici Anta. In Italia uscirà il 18 aprile, un giorno prima del mio compleanno, col titolo Questi sono i 40. Inutile dire che quella settimana troverò altro da fare!!


The Guilt Trip
Di Anne Fletcher
Con Barbra Streisand, Seth Rogen e Julene Renee-Preciado 
Trama (da Imdb): Andy Brewster, inventore, sta per cominciare il viaggio della sua vita.. ma una rapida fermata a casa della mamma si trasformerà in un viaggio inaspettato proprio in sua compagnia.


Il sito me lo consiglia perché mi sono piaciuti Qualcosa è cambiato e Tu, io e Dupree. Della serie: la strana coppia! La Streisand e Seth Rogen uniti in una commedia risvegliano nella mia mente un vago retrogusto trash e dal trailer il film sembrerebbe davvero simpatico... purtroppo non sono obiettiva, perché l'ho visto in inglese e ADORO la voce di Rogen, quindi temo di essere stata traviata e portata ad ignorare le gag banalotte che costellano le varie scene mostrate. Non penso quindi che mi fionderò al cinema a vederlo ma, a prescindere, non esiste ancora una data d'uscita italiana.


Jack Reacher
Di Christopher McQuarrie
Con Tom Cruise, Rosamund Pike e Richard Jenkins 
Trama (da Imdb): Un investigatore della omicidi si occupa di un caso in cui un cecchino delle forze armate ha ucciso cinque civili.


Il sito me lo consiglia perché mi è piaciuto Sherlock Holmes. Diciamoci la verità: un buon 60% del mio amore per Sherlock Holmes deriva dalla presenza di quel gran pezzo di figo di Robert Downey Jr. I miei ormoni invece, davanti a Tom Cruise, si addormentano senza batter ciglio. Tolto questo, dal trailer Jack Reacher mi sembra un action-thriller come tanti altri, senza nessun guizzo né elemento che possa interessarmi, a parte forse la presenza di attoroni come Richard Jenkins e Robert Duvall che sarnno sicuramente poco sfruttati. In Italia uscirà subito dopo Capodanno, il 3 gennaio, col titolo Jack Reacher - La prova decisiva.








9 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Jack Reacher assolutamente!
    A e Buon natale Bolla!

    RispondiElimina
  3. No, no, no. Basta, voglio solo horror al cinema! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sarebbe un sogno che si avvera!!!

      Elimina
  4. Tanti Auguri di Buon Natale Bolla. ;-)

    RispondiElimina
  5. Credo che Molto incinta sia un bel film, una commedia leggera e godibile.
    La realtà è che io ho adorato quel film, e non solo perché sono una sfegatata adorante di Seth Rogen e Paul Rudd.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo ancora recuperarlo, quindi non saprei proprio dire ^^

      Elimina

Se vuoi condividere l'articolo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...